Foto tratta da cesenacalcio.it
Foto tratta da cesenacalcio.it

A Terni botta e risposta e il Cesena si complica la vita

Botta e risposta in due minuti tra Ternana e Cesena con i romagnoli avanti al 15’ grazie a Ragusa bravo a rubare palla a Santacroce e servirla indietro per Rosseti che con un grande tiro trafigge Mazzoni. Dopo solo due minuti Ceravolo è abile a sfruttare un’indecisione della difesa romagnola per agguantare il pareggio. Nella ripresa il Cesena preme, ma non riesce a concretizzare le numerosissime occasioni create non ultima una traversa colta da Ragusa sul finale. Il Cesena perde così il vantaggio che aveva nei confronti del Novara e sabato prossimo dovrà battere i piemontesi per assicurarsi un posto ai playoff.

TERNANA: Mazzoni; Santacroce (63’ Sernicola), Gonzalez, Valjent, Vitale; Busellato, Zampa; Furlan, Belloni (59’ Falletti), Dugandzic (72’ Avenatti); Ceravolo. A disposizione: Sala, Tascone, Troianiello, Lo Porto, Battista, Grossi. Allenatore: Roberto Breda.

CESENA: Gomis; Perico, Lucchini (67’ Capelli), Magnusson, Renzetti; Kessie (84’ Cascione), Sensi (73’ Djuric), Kone,; Falco, Ragusa, Rosseti. A disposizione: Agliardi, Valzania, Improta, Garritano, Falasco, Fontanesi. Allenatore: Massimo Drago.

ARBITRO: Marco Serra di Torino
ASSISTENTI: Marco Avellano di Busto Arsizio e Pasquale Cangiano di Napoli
QUARTO UFFICIALE: Antonio Di Martino di Teramo

MARCATORI: 15’ Ragusa (C), 17’ Ceravolo (T)
AMMONITI: Furlan (T), Sensi (C), Dugandzic (T), Vitale (C), Capelli (C)
ESPULSO: Rosseti (C)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

*